icona durata percorso

Durata

2,30 ore

icona dislivello

Dislivello

263 mt

icona difficoltà

Difficoltà

E (escursionistico)

BARIOLA – COSTAPIANA – VALLI

Il noto sentiero della Via dell’Acqua termina a S.Antonio, nei pressi di contrada Bariola. Da qui hanno inizio due percorsi per il rientro a Valli del Pasubio, curati dal Gruppo Giovani Valli, con tracciati e lunghezze diverse.
Scopriamo insieme il Percorso A, di 10 km:

ACCESSO:
L’itinerario ha inizio in contrà Bariola, dove termina il Sentiero della Via dell’Acqua.

DESCRIZIONE:
Il Percorso A è un itinerario di rientro da La Via dell’acqua lungo 10 km, che riconduce a Valli attraverso un tragitto che si snoda fra contrade e punti panoramici sulle Piccole Dolomiti.

Una volta giunti in contra’ Bariola, nella frazione di S.Antonio, si procede in direzione Ceolati, proseguendo verso Riva Calta e salendo fino a contra’ Lauga, a circa 700 metri di altitudine.

Da qui si scende verso Tisati, Molin Maso, Carbonati e Pietra, per risalire poi fino a contra’ Costapiana di Sopra e Costapiana di Sotto.

Il percorso si avvicina al termine proseguendo verso Chiumenti e Castellani, tornando sul tracciato della Via dell’Acqua: si procede verso contra’ Seghetta, Sega e quindi Valli del Pasubio.

Max elevation: 729 m
Min elevation: 358 m
Total climbing: 410 m
Download file: Rientro Via dell_Acqua A.gpx
logo facebook
Seguici su Facebook
logo radio di Valli del Pasubio
Ascoltaci alla radio
logo instagram
Seguici su Instagram
logo Valli del Pasubio

PER INFORMAZIONI : Biblioteca comunale

Telefono:  0445/630495
 
 

Orario mattinaLunedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30

Orario pomeriggioMartedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì dalle ore 14.30 alle ore 18.30

logo pro loco Valli del Pasubio
logo regione del veneto